Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Serie A

Derby puntati su Juventus-Milan. Sfida per l’Europa a Udine

Juventus-Milan è il big match della prossima giornata di campionato, la 33.a. I rossoneri, senza Balotelli, vogliono imporsi in una sfida così prestigiosa per proseguire nella loro rincorsa al secondo posto, ma di fronte si ritroveranno una Juve carica e determinata ad arrivare il prima possibile a centrare lo scudetto.

Milan v Juventus

Milan v Juventus

Conte per il posticipo di domenica (20,45) è intenzionato a riproporre lo stesso modulo con cui ha vinto contro la Lazio, con Vucinic unica punta e un centrocampo folto, con Vidal e Marchisio pronti per gli inserimenti e Pogba schierato accanto al grande ex della partita, Andrea Pirlo.

Il Napoli, con De Sanctis assente per squalifica, affronterà il Cagliari al San Paolo domenica alle 15: Hamsik, Cavani e Pandev giocheranno nel fronte offensivo partenopeo. Pulga e Lopez dovranno fare a meno di Pinilla, che ha castigato l’Inter con una doppietta, perchè il cileno è squalificato per una giornata.

L’Inter, decimata dagli infortuni e in crisi di risultati, giocherà in casa contro il Parma nel lunch match di domenica (12,30). Scelte obbligate per Stramaccioni, che ha perso anche Guarin e Cambiasso e che farà affidamento in avanti al solo Tommaso Rocchi.

L’ex squadra dell’attaccante veneto, la Lazio, è impegnata a Udine per continuare a sperare in un piazzamento Champions: Floccari è favorito sull’acciaccato Klose per l’attacco biancoceleste, mentre Guidolin ritrova Di Natale ma dovrà fare a meno di Muriel.

La Fiorentina contro il Toro vuole continuare la sua rincorsa Champions con il dubbio Jovetic, non al meglio: i viola dovranno fare attenzione all’ex gigliato Cerci. Si prospetta infuocato invece il derby di Sicilia: il Palermo vuole i tre punti per continuare a sperare in una salvezza miracolosa, mentre Maran vuole rifarsi della sconfitta dell’andata e mettere la ciliegina sulla torta dopo una stagione esaltante. La Roma ospita il Pescara mentre il Siena aspetta il Chievo.

Il quadro completo:

Sabato 20 Aprile 2013
Ore 18:00 Genoa-Atalanta
Ore 20:45 Udinese-Lazio

Domenica 21 Aprile
Ore 12:30 Inter-Parma
Ore 15:00 Bologna-Sampdoria
Ore 15:00 Catania-Palermo
Ore 15:00 Fiorentina-Torino
Ore 15:00 Napoli-Cagliari
Ore 15:00 Roma-Pescara
Ore 15:00 Siena-Chievo
Ore 20:45 Juventus-Milan 

Potrebbe interessarti