Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Serie A

La Roma vuole l’Europa. Il Genoa va ko. Totti è Storia!

Il capitano giallorosso apre le marcature e raggiunge Nordhal al secondo posto assoluto della classifica marcatori di tutti i tempi di Serie A con 225 gol. Di Borriello pareggia. Nella ripresa Romagnoli e Perrotta firmano la vittoria.

Totti nella Storia!

Nel posticipo della 27° giornata di Serie A la Roma batte un Genoa assai ostico e sale a quota 43 punti scavalcando il Catania. Parte forte la squadra di Ballardini, ben messa in campo e pronta nel raddoppiare sempre gli avversari, ma al 16’ del primo tempo il rigore per la Roma porta la partita a favore dei giallorossi. De Rossi in area entra in contatto con Bovo e va giù. Dal dischetto trasforma Totti ed entra nella storia diventando, a quota 225 reti in serie A, come Gunnar Nordahl, il secondo goleador di tutti i tempi in Serie A.  I rossoblù collezionano calci d’angolo, continuano a crescere e al 42’ arriva il gol del pareggio, sempre su rigore, con l’ex Marco Borriello. Burdisso mette giù l’attaccante rossoblù in area con un intervento in scivolata, il difensore della Roma si prende anche il giallo. Nella ripresa Romagnoli, classe ’95, il baby difensore promosso da inizio stagione da Zeman nel gruppo dei grandi, all’esordio dal primo minuto, batte Frey al 13′ st e al 43′, con il Genoa in 10 per espulsione di Kucka per doppia ammonizione, il 3-1 di Perrotta che chiude i conti.

Potrebbe interessarti