Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
CHAMP

Tra Real Madrid e United finisce 1-1. Il Dortmund strappa il pari

Al Bernabeu Welbeck porta in vantaggio gli ospiti al 20′ ma Cristiano Ronaldo pareggia, sempre di testa, dieci minuti più tardi. Con un gol nel finale di Hummels, la squadra tedesca agguanta un prezioso pareggio esterno.

Real Madrid v Manchester United 1-1

RONALDO RISPONDE A WELBECK – Finisce 1-1 la sfida del Santiago Bernabéu tra Real Madrid e Manchester United con Cristiano Ronaldo che risponde a Danny Welbeck, tutto nel primo tempo. La squadra di casa colpisce un legno in apertura e viene punita dal colpo di testa dell’attaccante inglese al primo vero affondo degli ospiti. Sempre con un colpo di testa, bellissimo, arriva il pareggio di Ronaldo. Nella ripresa lo United pareggia il conto dei legni con Robin van Persie. A cinque minuti dalla fine Ronaldo sfiora l’incrocio con un calcio di punizione dei suoi. L’ultima occasione è per gli ospiti con Diego López  che si oppone alla grande sul diagonale rasoterra di Van Persie. Finisce 1-1, risultato che va bene allo United, meno al Real Madrid. Ma all’Old Trafford sarà un’altra grande sfida con qualificazione ancora in bilico.

IL DORTMUND STRAPPA IL PARI A DONETSK – Con un gol nel finale di Mats Hummels, il Borussia Dortmund strappa un utile pareggio in casa dello Shakhtar Donetsk nella gara di andata degli ottavi di Champions League. La squadra di casa si porta in vantaggio con un calcio di punizione di Srna ma viene raggiunta da un gol del solito Lewandowski. Il subentrato Douglas Costa firma una rete rocambolesca al 68′ e ipoteca la vittoria, ma a 3′ dalla fine Hummels svetta di testa e regala al Borussia il secondo e preziosissimo gol esterno.

Potrebbe interessarti