Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Australian Open: Sorrisi dal doppio femminile, Sharapova e Djokovic inarrestabili

Il serbo asfalta Harrison 6-1, 6-2, 6-3 in un’ora e mezza di match senza storia. Comincia bene l’avventura nel doppio femminile con le favorite Errani-Vinci

Djokovic – Australian Open

SHARAPOVA OK – Seconda partita e seconda travolgente vittorie per Maria Sharapova agli Australian Open, primo appuntamento stagionale del Grande Slam. La campionessa russa si è qualificata per il terzo turno grazie alla vittoria contro la giapponese Misaki Doi per 6-0, 6-0. La Sharapova è stata ancora più rapida rispetto al primo turno, quando con lo stesso punteggio aveva battuto la connazionale Puchkova in soli 57 minuti. Questa volta per battere la Doi, ha impiegato la miseria di 47 minuti concedendo appena 15 punti all’avversaria.Al prossimo turno, però, Masha sarà attesa da un impegno ben più probante, costituito dall’ex-numero uno al mondo, la statunitense Venus Williams

DJOKOVIC SCHIACCIASSASSI – In campo maschile, Novak Djokovic ha confermato anche nel secondo turno il suo ruolo di grande favorito per il torneo, strapazzando lo statunitense in un’ora e mezza Ryan Harrison con il punteggio di 6-1, 6-2, 6-3. Tra i Big, avandi anche lo spagnolo David Ferrer e il ceco Tomas Berdych, quest’ultimo teorico rivale di Nole nei quarti di finale del torneo. Successo a fatica, invece, per l’altro serbo Janko Tipsarevic, vittorioso in rimonta sullo slovacco Lukas Lacko per 3-6, 4-6, 6-3, 6-4, 7-5.

SORRISI AZZURRI – Dopo le tante delusioni delle prime due giornate, arrivano finalmente dal doppio note liete per il tennis italiano, a partire dall’esordio positivo per Sara Errani e Roberta Vinci. La romagnola e la tarantina, numero 1 del mondo e del seeding e finaliste a Melbourne l’anno passato, hanno battuto al primo turno le svedesi Sofia Arvidsson e Johanna Larsson con il punteggio di 7-6 (3), 6-2.

Potrebbe interessarti