Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Formula 1: GP Monaco, pasticcio Mercedes, vince Rosberg, secondo Vettel

Nico Rosberg vince il Gp di Monaco davanti a Sebastian Vettel, mentre Lewis Hamilton viene beffato dalla sgangherata strategia della Mercedes.

Il pilota tedesco delle Frecce d’argento, al terzo trionfo consecutivo nel Principato, sfrutta l’inspiegabile decisione della scuderia iridata di richiamare ai box il compagno di squadra Lewis Hamilton, saldamente al comando fino a quel punto della gara, in regime di safety car a 13 giri dalla fine della gara. Alle spalle di Rosberg, si piazza la Ferrari di Vettel che relega Hamilton al gradino più basso del podio.

In quarta e quinta posizione le Red Bull del russo Daniil Kvyat, al miglior risultato della carriera, e dell’australiano Daniel Ricciardo, che si piazzano davanti al finlandese Kimi Raikkonen, con la seconda Ferrari. A completare la top ten il messicano Sergio Perez (Force India), l’inglese Jenson Button che conquista i primi punti stagionali per la McLaren, il brasiliano Felipe Nasr (Sauber) e lo spagnolo Carlos Sainz (Toro Rosso). Nella classifica mondiale resta al comando Hamilton con 126 punti ma Rosberg si avvicina a sole dieci lunghezze. Terzo Vettel a quota 98.

Potrebbe interessarti