Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Tutto pronto in casa FM per la lunga estate calcistica

di Davide PITEO

Senza dubbio uno dei pezzi più conosciuti ed ascoltati di Max Pezzali è senza dubbio : La Lunga estate caldissima, singolo lanciato nel 2001 che portò all’ex 883 molto fortuna. Rifacendoci alla celebre canzone di Pezzali, potremmo definire quella che comincerà dal mese di giugno come : La lunga estate calcistica. Infatti non è assolutamente vero che il grande calcio internazionale è possibile vederlo solo durante: Mondiali, Europei, Coppa America ed Olimpiadi, perché dal mese di giugno fino alla fine di luglio andranno in scena: Europei Under 21, Confederetion Cup, Reginon’s Cup e Concancaf Gold Cup. Dunque i tanti appassionati di calcio anche questa estate avranno modo di potersi divertire seguendo lo sport che maggiormente amano.

Tutto pronto in casa FM per la lunga estate calcistica
Tutto pronto in casa FM per la lunga estate calcistica

EUROPEI UNDER 21:  Ad aprire la lunga estate di calcio internazionale ci penseranno gli Europei Under 21, che quest’anno saranno ospitati ad Israele dal 5 al 18 giungo. Oltre al paese ospitante, alla massima competizione europea prenderanno parte anche: Olanda, Italia, Norvegia, Germania, Inghilterra, Russia e Spagna. Leggendo il nome delle nazionali qualificate è facile capire che l’Europeo sarà senza dubbio molto interessante e di alto livello, visto il sorteggio favorevole all’Italia, non sarebbe un’utopia se gli azzurrini riuscirò ad arrivare senza troppe difficoltà alla fase ad eliminazione diretta. Infatti l’Italia è stata inserita nel Girone A con: Israele, Inghilterra e Norvegia, conti alla mano senza dubbio la formazione che potrebbe maggiormente impensierire gli azzurri sono i Leoni di Sua Maestà. Dunque Italia ed Inghilterra non dovrebbero faticare troppo nel raggiungere le qualificazione alla seconda fase. Discorso diverso nel Girone B composto da: Spagna  campione in carica, Olanda, Germania e Russia. Leggendo le formazioni è facile capire che si tratta di un autentico girone di ferro, dove di scontato non ci sarà nulla e dove tutto potrà accadere. Tirando dunque le somme gli Europei Under 21 già sulla carta si preannunciano decisamente divertenti ed interessanti.

CONFEDERETION CUP :  Mentre gli Europei Under 21 saranno entrati nella loro fase più calda, per i tanti appassionati di calcio a rendere l’estate ancor più calda ci penserà la Confederetion Cup, che prenderà il via dal prossimo 15 giugno per terminare il 30 dello stesso mese. Ormai la Confederetion dopo un lungo periodo di rodaggio, è entrata a far parte delle manifestazioni calcistiche più attese, essendo a tutti gli effetti un sorta di Mondiale, al quale partecipano le Nazionali vincitrici delle coppe continentali (Europei, Coppa America, Gold Cup) la Nazionale che ospiterà i Mondiali ed i campioni del Mondo. L’Italia grazie al secondo posto ottenuto agli Europei dello scorso anno ha avuto quindi l’opportunità di partecipare a tale manifestazione, essendo la Spagna anche campione del Mondo. Per gli azzurri si tratta della seconda consecutiva, ma quella di 4 anni fa non andò certo bene per gli azzurri, che tra meno di un mese dovranno confermare quanto di buono visto agli scorsi Europei. Oltre al Brasile qualificato d’ufficio, essendo la formazione che ospiterà i prossimi Mondiali, all’ormai imminente Confederetion parteciperanno anche: Spagna campione del Mondo, Messico vincitore della scorsa Gold Cup, Giappone vincitore della Coppa delle Nazioni asiatiche, Uruguay vincitore della Coppa America, Tahiti vincitore della Coppa d’Oceania, Italia seconda classifica ai Campionati Europei e Nigeria vincitrice della Coppa d’Africa.  Leggendo i nomi delle formazioni che dal 15 al 30 giungo in Brasile si contenderanno la Confederetion, viene facile capire che sarà un torneo non solo di alto livello ma anche molto divertente ed incerto, per la gioia di appassionati e scommettitori.

REGION’S CUP:  A render ancor più interessante la lunga estate calcistica, ci penserà l’Uefa Rengion’s Cup, conosciuta anche come torneo delle regioni. Si tratta di una manifestazione calcistica europea organizzata dalla Uefa, alla quale però partecipano solo formazioni dilettantistiche, però pur essendo un torneo a carattere dilettantistico intorno a se riesce sempre ad attirare tantissimi appassionati ed operatori di mercato, interessati alla scoperta di nuovi talenti troppo spesso nascosti nei campionati dilettantistici. La prossima coppa europea verrà disputata in Veneto dal 22 al 27 giungo, a parteciparvi ci saranno: Il Veneto già vincitore nel 99 del titolo, Eastern Region per quanto concerne l’Irlanda del Nord,  Qarachala in rappresentanza dell’Azerbaigian, Keleti Régió per l’Ungheria, FC Isloch in rappresentanza della Bielorussia, la Selezione Catalana per quanto riguarda la Spagna, Olimp Moscow per quanto concerne la Russia e Yugoiztochen Region in rappresentanza della Bulgaria. Oltre che essere a tutti gli effetti un campionato europeo, grande interesse intorno a tale torneo, nasce dalla voglia di vedere in azione giovani calciatori o giocatori dilettanti non solo italiani ma anche esteri, che nel tempo hanno resto la Region’s Cup un degli appuntamenti per tutti gli appassionati.

CONCACAF GOLD CUP: A chiudere il quadro ci penserà la Concacaf Gold Cup oppure Coppa Oro, equivalente dei nostri Europei, ma per quanto concerne il centro e Nord-America. Sede di svolgimento saranno gli Stati Uniti, cosi dal 7 al 28 luglio tutti gli appassionati calcistici, potranno chiudere in modo ottimale la lunga estate del calcio internazionale con la tanto attesa Gold Cup a cui parteciperannO. Usa, Canada e Messico ammesse d’ufficio, con il Messico campione in carica, seguite da: Cuba vincitrice della Coppa dei Caraibi, Trinidad e Tobago secondi classificati nella Coppa dei Caraibi, Haiti e Martinica rispettivamente 3 e 4 classifica nella coppa caribica. Seguite da Costa Rica vincitrice della Coppa Centroamericana, seguita da: Honduras, El Salvador, Belize e Panama, rispettivamente seconda, terza, quarta e quinta classifica nella coppa del Centro- America. Tale competizione con cadenza biennale, non solo è diventata un appuntamento per tutti gli amanti del calcio d’oltre oceano, ma anche l’occasione per vedere in azione le Nazionali caribiche, ciò rende senza dubbio molto interessante l’intera manifestazione, che da diversi anni sta raccogliendo grandi consensi in tutto il Mondo.

COME E DOVE VEDERE LE PARTITE:  In molti ovviamente si chiedono come e soprattutto dove veder le partite, per quanto concerne gli Europei Under 21 e la Confederetion Cup senza dubbio, la RAI darà molto spazio a tali manifestazioni. Discorso diverso per quanto concerne la Region’s Cup e la Gold Cup, per la Region ‘s Cup sarebbe opportuno chiedere all’ufficio comunicazione della Lega Nazionale Dilettanti, vedere chi tv seguirà l’evento, cercarla sul digitale o satellitare oppure trovare il sito internet e seguire le gare in streaming. Per quanto riguard al Gold Cup senza dubbio una tra Fox Soccer ed ESPN trasmetteranno l’evento, chiaro che chi non possiede il satellitare, potrà seguire le gare in streaming. Ovviamente tutti gli aggiornamenti scritti, potrete trovarli anche sul nostro sito, che seguirà da vicino tutta : La Lunga Estate Calcistica.

Potrebbe interessarti