Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Under 21: Domani gli azzurrini affrontano l’Inghilterra

di Davide PITEO

Contro l’Inghilterra gli azzurri del C.T. Mangia aprono l’edizione 2013 degli Europei Under 21

Nazionale-Under-21
Nazionale-Under-21

Ci siamo  poche ore e poi prenderà il via il tanto atteso Europeo Under 21 2013, torneo che andrà in scena ad Israele, che di fatto apre sulla pagine del nostro portale La Lunga Estate calcistica, di cui già ne parlammo qualche settimana fa. L’Italia senza dubbio arriva alla massima competizione continentale con un roster di tutto rispetto, infatti non sarebbe un’utopia  pensare che gli azzurrini del C.T. Mangia, oltre che superare senza troppe difficoltà la fase a gironi, potrebbero far bene anche nella fase ad eliminazione diretta.  Ovviamente per l’Italia non sarà una cosa semplice, infatti oltre al paese ospitante, alla massima competizione europea prenderanno parte anche: Olanda, Norvegia, Germania, Inghilterra, Russia e Spagna. Leggendo il nome delle nazionali qualificate è facile capire che l’Europeo sarà senza dubbio molto interessante e di alto livello,ma ad aiutare gli azzurri ci ha pensato la dea bendata, visto il sorteggio favorevole, che vedrà  gli azzurri impegnati nel Girone A con: Israele, Inghilterra e Norvegia. Conti alla mano, in tale girone senza dubbio la formazione che potrebbe maggiormente impensierire gli azzurri sono i Leoni di Sua Maestà. Dunque Italia ed Inghilterra non dovrebbero faticare troppo nel raggiungere le qualificazione alla seconda fase.

Discorso diverso nel Girone B composto da: Spagna  campione in carica, Olanda, Germania e Russia. Leggendo le formazioni è facile capire che si tratta di un autentico girone di ferro, dove di scontato non ci sarà nulla e dove tutto potrà accadere. Ottimista è Lorenzo Insigne, il giovane attaccante del Napoli, che tanto bene ha fatto in Lega Pro, Serie B  e soprattutto in Serie A con la maglia del Napoli, alla stampa non ha nascosto l’idea di una vittoria degli azzurri “Sono felice di stare qui,  siamo arrivati fino a questo punto ed ora vogliamo arrivare fino in fondo”. La conferma di ciò potrebbe giungere già dalla gara d’esordio, match in cui gli azzurri dovranno incrociare l’Inghilterra unica formazione che nel girone potrebbe creare problemi ad Insigne e compagni, scontato quindi che la partita non solo sarà molto tirata visto che in palio ci sono tre punti pesanti, ma al tempo stesso offrirà grande spettacolo, autentico piatto forte per tutti gli amanti del calcio giovanile. Tirando le somme è facile capire che l’Italia visto il roster composto da giocatori come: Insigne, Destro e Verratti, può fare più che bene, ovviamente non vanno dimenticate squadre come Spagna, Germania e  Olanda, che da tanti anni ormai hanno sempre vivai molto floridi composti da ragazzi di grande talento. Dunque sulla carta gli Europei Under 21 si preannunciano decisamente divertenti ed interessanti, ora la parola passa al campo ed ai verdetti che emanerà nel corso di queste settimane, con la speranza che possano essere favorevoli ai nostri azzurri, cosi da riportare in patria un trofeo che manca dall’ormai lontano 2004.

Calendario delle gare dell’Italia
Prima Giornata
Israele – Norvegia   (ore 18.00), Netanya
Inghilterra – Italia (ore 20.30), Tel Aviv
Seconda Giornata
Inghilterra – Norvegia (ore 18.00), Petah Tikva
Italia – Israele  (ore 20.30), Tel Aviv
Terza Giornata
Israele – Inghilterra (ore 18.00), Gerusalemme
Norvegia  – Italia (ore 18.00), Tel Aviv

Potrebbe interessarti