Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Australian Open: Andreas Seppi si ferma agli ottavi

Nel day seven degli Australian Open termina l’avventura del nostro Andrea Seppi battuto dal francese Jeremy Chardy. Dopo 5 ore Djokovic ha la meglio su un grandissimo Stanislas Wawrinka. 

Andreas Seppi

Si ferma agli ottavi di finale l’avventura di Andreas Seppi agli Open d’Australia. Il 28enne tennista altoatesino, testa di serie numero 21, è stato battuto dal francese Jeremy Chardy 5-7 6-3 6-2 6-2, dopo due ore e 42′ di gioco. Nel turno precedente Chardy, n. 36 mondiale, aveva eliminato a sorpresa l’argentino del Potro (n. 10). Grazie agli ottavi raggiunti nel primo torneo del Grande Slam dell’anno, Seppi entrerà comunque nella Top 20. Seppi era l’unico azzurro ancora in gara agli Australian Open, che si giocano sui campi in cemento di Melbourne. Nel terzo turno era stata eliminata, sabato, Roberta Vinci, mentre gli altri nove (cinque uomini e quattro donne) erano usciti di scena all’esordio.

5 ORE DJOKOVIC – Novak Djokovic continua la sua corsa agli Australian Open, primo torneo stagionale dello Slam. Ma resta sul campo 5h02′ prima di battere la resistenza di un grandissimo Stanislas Wawrinka, che costringe il numero uno al mondo al quinto set: finisce 1-6, 7-5, 6-4, 6-7(5), 12-10. Per lo svizzero enorme rimpianto nel secondo set, quando conduceva 5-2 e con un break di vantaggio. Nei quarti Djokovic troverà Berdych, che ha domato in 3 set Anderson. Nella parte alta del tabellone si qualificano ai quarti anche gli spagnoli Ferrer (su Nishikori in tre set) e Almagro, che approfitta del ritiro di Tipsarevic sul 6-2, 5-1

Potrebbe interessarti