Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Bundesliga: Il Bayern vola a +11, pari per il Leverkusen

Nella 19° giornata in Germania il Bayer Leverkusen viene bloccato a Friburgo; il Bayern vittorioso, allunga a +11. Tris Dortmund, pari Schalke.

Mario Mandzukic

Il Bayern Monaco conquista il secondo successo e il decimo risultato utile consecutivo e porta a 11 i punti di vantaggio sul Bayer Leverkusen secondo in classifica, fermato sabato sullo 0-0 sul campo del Freiburg. Nei posticipi della 19esima giornata, la capolista della Bundesliga passa 2-0 sul campo dello Stuttgart, mentre l’Hamburg  piega 3-2 il Werder Bremen e si porta in nona posizione.

Mezzo passo falso dello Schalke, che viene bloccato sullo 0-0 dall’Augsburg e in classifica si fa superare dal Mainz, ora quarto grazie al 3-0 sul Greuther Furth (doppietta di Szalai), oltre a farsi raggiungere dal Moenchengladbach. La squadra di Favre, prossima avversaria della Lazio nei sedicesimi di Europa League, supera 2-1 il Fortuna Dusseldorf con l’autogol di Juanan al 6′ e il raddoppio di Hermann al 14′. L’Eintracht consolida intanto il quarto posto superando l’Hoffenheim (2-1 firmato da Lanig e Aigner, pari provvisorio di Volland), chiude il quadro il successo dell’Hannover che gioca in dieci per un’ora (espulso Pocognoli al 34′) ma la spunta sul Wolfsburg per 2-1. Il Bayer Leverkusen frena a Friburgo (0-0). Bella partita ad Amburgo fra i padroni di casa e il Werder Brema. Sono gli ospiti a segnare per primi con Lukimya, ma poi subiscono la rimonta della squadra di Fink, in rete con Min Son e Aogo a inizio ripresa. Rudnevs segna anche il terzo goal, che rende vano il goal di Papastathopoulos due minuti dopo. I padroni di casa si tengono in corsa per un posto in Europa nella prossima stagione.

Potrebbe interessarti