Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
EL

EuroLazio, lo Stoccarda si inchina, tracollo Inter a Londra

Nell’andata degli ottavi di Europa League, Lazio e Tottenham mettono un piede ai quarti. Capitolini vittoriosi 2-0 in Germania. L’Inter perde 3-0 a Londra. Male Chelsea e Zenit

Tottenham – Inter 3-0

LAZIO SUPER – La Lazio gioca da Grande e ipoteca la qualificazione ai quarti di finale di Europa League. Alla VfB Arena i Biancocelesti giocano una gara quasi perfetta e superano 2-0 i padroni di casa dello Stoccarda: sono i gol, uno per tempo, del brasiliano Ederson e del nigeriano Onazi a decidere la sfida. Alla vigilia, Petković aveva detto di cercare conferme e non risposte dalla sua squadra, dopo un periodo negativo in campionato. Il tecnico le ha ricevute con gli interessi, visto che i Biancocelesti hanno non solo confermato l’imbattibilità europea conquistando una grande vittoria ma hanno anche chiuso con la porta inviolata per la settima volta su undici partite.

TRACOLLO INTER – Il Tottenham si impone con un netto 4-0 sui nerazzurri a White Hart Lane ipotecando la qualificazione. Gareth Bale e Sigurdsson piazzano un micidiale uno-due in meno di venti minuti. L’Inter spreca una grande occasione per riaprire la partita in chiusura di primo tempo con Álvarez e viene di nuovo punita in apertura di ripresa da Jan Vertonghen. Nel finale sbaglia un gol anche Rodrigo Palacio confermando che non è proprio serata per i nerazzurri. Al ritorno l’Inter dovrà compiere una vera impresa per passare il turno.

LE ALTRE – L’Europa non sorride al Chelsea diRafa Benitez: nel match d’andata degli ottavi di Europa League, i bluessi perdono nell’inferno di Bucarest e cedono alla Steaua per 1-0. Decide un calcio di rigore di Rusescu al 33′ del primo tempo. Missione compiuta per il Fenerbahce, che nel finale espugna il campo del Viktoria Plzen per 1-0 con Webò (81′). L’Anzhi di Eto’o spreca e non va oltre lo 0-0 casalingo contro il Newcastle. Reti inviolate e un espulso per parte nella gara di andata degli ottavi di finale all’Estadi Ciutat de València tra Levante e Rubin Kazan; tutto si deciderà in Russia. Contro un determinato Girondins de Bordeaux, il Benfica vince di misura e spera così di approdare, per la terza volta in quattro stagioni, ai quarti di finale di Europa League.

Potrebbe interessarti