Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
EL

Europa League: L’Inter si salva nel finale, Lazio buon pari a Londra.

Esordio per le Italiane in Europa League. Vince solo il Napoli, 4-0 all’Aik. L’Udinese fa 1-1 contro l’Anzhi. In serata, I nerazzurri non vanno oltre il 2-2 in casa contro il Rubin Kazan, mentre i biancocelesti bloccano sullo 0-0 il Tottenham a White Hart Lane.

Inter – rubin 2-2

INTER – Al Meazza il Rubin fa tremare l’Inter. Russi in vantaggio al 17′: Jonathan stende in area Karadeniz, l’arbitro concede il rigore. Handanovic conferma la sua fama di pararigori e respinge il tiro centrale di Natcho ma sulla respinta del portiere Ryazantsev anticipa i difensori nerazzurri e mette dentro l’1-0. La squadra di Stramaccioni soffre ma trova il pareggio grazie ad un’invenzione di Antonio Cassano: al 29′ l’ex milanista serve Cambiasso con un assist geniale, l’argentino evita il portiere in uscita e mette in mezzo per Livaja, che di testa insacca l’1-1. Nella ripresa Livaja spreca una ghiotta occasione per portare avanti i nerazzurri calciando alto sulla traversa a tu per con il numero uno russo Ryzhikov. Stramaccioni manda in campo anche Milito ma nel finale sono i russi a trovare ancora il gol: all’84’ Rondon riceve sulla trequarti, salta Ranocchia e fulmina Handanovic con un sinistro dal limite. Sembra finita ma in pieno recupero Nagatomo firma il 2-2 con un bel destro al volo su assist di Milito.

La Lazio ferma il Tottenham

LAZIO – La Lazio soffre in casa del Tottenham ma porta a casa un pareggio prezioso. Gli inglesi schiacciano a lungo la squadra di Petkovic nella sua area ma non trovano varchi nella difesa. Nel primo tempo gli Spurs si vedono annullare un gol di Dempsey per un fuorigioco dubbio, i biancocelesti fanno tremare il pubblico di White Hart Lane con Gonzalez, che centra la traversa al 42′. Nella ripresa la Lazio resiste agli assalti del Tottenham, finisce 0-0.

POKER NAPOLI, PARI UDINESE – Parte bene il Napoli in Europa League, meno bene l’Udinese. La squadra di Mazzarri nel gruppo F travolge gli svedesi dell’Aik Solna 4-0 con una tripletta di Vargas e un gol di Dzemaili. Espulso Hamsik al 28′ st per fallo di reazione. Nel gruppo A invece ancora una volta Toto’ Di Natale salva l’Udinese dal ko con un gol al 92′ contro i russi dell’Anzhi Makhachkala. La squadra di Samuel Eto’o era andata in vantaggio al 45′ del primo tempo con Traore’.

LE ALTRE GARE – Non sbaglia l’Atletico Madrid. I detentori del “titolo” rifilano tre gol all’Hapoel. Sono, invece, ben 5 le reti del Liverpool in casa della Young Boys e con Shelvey in gran spolvero. Poker del Bordeaux contro il Brugge. Bene anche il Maribor sul Panathinaikos (3-0 il risultato finale). Infine, colpo esterno del Rosenborg a Vienna contro il Rapid (1-2).

RISULTATI:

GIRONE A
Young Boys-Liverpool 3-5
(4′ aut. Ojala, 28′ Nuzzolo, 40′ Wisdom, 53′ Ojala, 63′ Zarate, 67′ Coates, 76′, 88′ Shelvey)
Udinese-Anzhi 1-1
(45′ Traorè, 91′ Di Natale)
CLASSIFICA: Liverpool 3, Udinese 1, Anzhi 1, Young Boys 0.

GIRONE B
Hapoel Tel Aviv-Atletico Madrid 0-3
(37′ Cristian Rodriguez, 40′ Diego Costa, 63′ Raul Garcia)
Viktoria Plzen-Academica Coimbra 3-1
(10′ Wilson Eduardo, 47′ Horvath, 58′ Duris, 80′ Rajtoral)
CLASSIFICA: Atletico Madrid 3, Viktoria Plzen 3, Academica Coimbra 0, Hapoel Tel Aviv 0.

GIRONE C
AEL Limassol-Borussia Monchengladbach 0-0
Fenerbahce-Olympique Marsiglia 2-2
(28′ Caner Erkin, 57′ Alex, 83′ Valbuena, 93′ Ayew)
CLASSIFICA: Fenerbahce 1, Olympique Marsiglia 1, AEL Limassol 1, Borussia Monchengladbach 1.

GIRONE D
Maritimo-Newcastle 0-0
Bordeaux-Club Brugge 4-0
(13′ Sanè, 28′ Gouffran, 47′ aut. Engels 66′ Jussie)
CLASSIFICA: Bordeaux 3, Maritimo 1, Newcastle 1, Club Brugge 0

GIRONE E
Stoccarda-Steaua Bucarest 2-2
(5′ Ibisevic, 6′ Chipciu, 80′ Resescu, 85′ Didermeier)
Copenhagen-Molde 2-1
(20′ Claudemir, 46′ Diouf, 74′ Cornelius)
CLASSIFICA: Copenhagen 3, Stoccarda 1, Steaua Bucarest 1, Molde 0.

GIRONE F
Dnipro-PSV Eindhoven 2-0
(50′ Matheus, aut. Hutchinson)
Napoli-AIK Solna 4-0
(6′, 46′, 69′ Vargas, 91′ Dzemaili)
CLASSIFICA: Napoli 3, Dnipro 3, PSV Eindhoven 0, AIK Solna 0.

Potrebbe interessarti