Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
EL

Inter e Lazio agli ottavi. Napoli fuori. Passano Chelsea e Tottenham.

Passano agli ottavi di finale Inter e Lazio, Napoli ancora ko e fuori dall’Europa. Chelsea e Tottenham agguantano la qualificazione solo nei minuti di recupero, Liverpool e i campioni in carica dell’ Atlético de Madrid sono costrette a salutare la competizione

Guarin-Inter

INTER – L’Inter non fallisce in Europa League. Forti del 2-0 dell’andata, gli uomini di Stramaccioni battono il Cluj anche in Romania e si qualificano per gli ottavi vincendo 3-0. Guarìn firma una doppietta. Al 22′ il centrocampista colombiano porta in vantaggio i nerazzurri dopo un numero di Alvarez, poi al 45′ approfitta di un’indecisione di Felgueiras e segna la rete del raddoppio. Benassi chiude poi i conti all’89’.

LA LAZIO VOLA – La Lazio vola agli ottavi di Europa League. I biancocelesti hanno battuto 2-0 il Borussia M’Gladbach dopo il 3-3 dell’andata. All’Olimpico partita a senso unico con gli uomini di Petkovic in vantaggio al 10′ grazie a Candreva. Il raddoppio è arrivato al 33′ con Gonzalez che è stato abile a ribadire in rete una respinta del portiere. I tedeschi non sono mai stati pericolosi. Ora i biancocelesti affronteranno lo Stoccarda.

NESSUNA IMPRESA, NAPOLI FUORI – Nessuna rimonta per il Napoli, che perde 2-0 in casa del Viktoria Plzen e viene eliminato dall’Europa League. In Repubblica Ceca, nel ritorno dei sedicesimi di finale, agli azzurri di Mazzarri sarebbe servito un miracolo per ribaltare lo 0-3 dell’andata. Arriva invece una sconfitta netta firmata dalle reti di Kovarik (51′) e Tecl (74′). Agli ottavi i cechi se la vedranno contro il Fenerbahce, che ha eliminato il Bate Borisov

LE ALTRE – Eliminazione illustre per i campioni in carica dell’Atlético che, in svantaggio per 2-0 dopo la gara di andata, non vanno oltre l’1-0. La rete di Falcao, 31esimo centro in Europa League e secondo posto nella classifica marcatori di tutti i tempi della competizione, non basta agli spagnoli per sbarrare la strada al Rubin. Lo Sparta Praha, viene beffata nei minuti di recupero dai detentori della Champions League del Chelsea che a segno con Eden Hazard, evitano i tempi supplementari ormai incombenti. I Blues sfideranno lo Steaua Bucureşti negli ottavi dopo il successo della formazione rumena ai calci di rigore contro l’Ajax, la prima volta in un’edizione di Europa League. Il rigore trasformato da Shola Ameobi condanna all’eliminazione del Metalist Kharkiv, con il Newcastle United che accede al turno successivo grazie alla prima vittoria esterna europea in sei tentativi. Gli inglesi affronteranno l’ Anjhi, vittorioso con il risultato complessivo di 3-2 sull’Hannover 96.

Ottavi di finale (sfide in programma il 7 e il 14 marzo)
Viktoria Plzeň – Fenerbahçe
Benfica – Bordeaux
Anjhi – Newcastle
Stuttgart – Lazio
Tottenham – Inter
Levante – Rubin Kazan
Basel – Zenit St Petersburg
Steaua Bucureşti – Chelsea

Potrebbe interessarti