Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Ligue 1: Il Lione passa a Saint-Étienne il PSG è secondo

di Alfonso Maria TROIANIELLO 

Il Lione vince 1-0 grazie al gol del brasiliano Bastos e porta a cinque i punti di vantaggio sull’Olympique Marsiglia. Intanto con il poker all’Evian torna il PSG.

Saint-Etienne-v-Lyon

L’Olympique Lyonnais conquista in casa del Saint-Étienne la terza vittoria consecutiva e consolida il primato in Ligue 1. Nel posticipo della sedicesima giornata, la squadra di Rémi Garde vince 1-contro la squadra quarta in classifica, reduce da dieci risultati utili consecutivi.
E’ un gol al 65’ del brasiliano Bastos a decidere una sfida caratterizzata da due espulsioni, quella del centrocampista argentino Alonso tra i padroni di casa e di Dabo tra gli ospiti.

Intanto le aspirazioni di titolo dell’Olympique de Marseille subiscono un duro colpo dopo la sconfitta casalinga 3-0 contro il FC Lorient. La svolta della gara arriva al 38’, quando Kaoboré riceve il secondo giallo per un intervento in area su Aliadière: l’ex attaccante dell’Arsenal FC trasforma il tiro dal dischetto e in superiorità numerica gli ospiti dilagano. L’OM scivola al terzo posto alle spalle del Paris-Saint Germain FC, a cinque punti dal Lione.

E’ stato Zlatan Ibrahimovi? ad aprire le danze sabato: l’attaccante svedese rompe l’equilibrio poco prima della mezz’ora, segnando il suo quattordicesimo gol (in tredici presenze) in Ligue 1. Poi l’ex napoletano Lavezzi si conferma in ottima forma sotto porta e trova il raddoppio subito dopo. Due gol nello spazio di tre minuti nella parte finale di gara, realizzati da Gameiro e dal centrocampista azzurro Thiago Motta, stendono definitivamente l’Évian. Il PSG sale al secondo posto in classifica, a 5 punti dall’ Olympique Lyonnais.
Sabato poi sia lo Stade Rennais FC che il Valenciennes FC sciupano l’opportunità di salire al quarto posto, un punto alle spalle del PSG. Il Rennes va vicinissimo all’obiettivo, ma Benschop segna a tre minuti dalla fine e regala allo Stade Brestois 29 un pareggio 2-2. Il Rennes però è sesto, alle spalle del Valenciennes: la squadra di Sanchez è fermata sull’1-1 sul campo dell’AS Nancy-Lorraine, che resta ultimo in virtù del pareggio casalingo 1-1 dell’ES Troyes Aube Champagne contro l’OGC Nice. Il Montpellier Hérault campione di Francia ottiene una comoda vittoria, 3-0, contro l’AJ Ajaccio, mentre il LOSC Lille pareggia 1-1 sul campo dell’FC Sochaux-Montbéliard.

Potrebbe interessarti