Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Ligue 1: OM già in fuga? Il PSG vince ancora

di Alfonso Maria TROIANIELLO

L’Olympique Marsiglia non sbaglia un colpo, quinta vittoria su cinque. Il PSG vince in casa

POSTICIPO- La quarta giornata di Ligue 1 è nel segno dell’OM, che vincendo contro il Nancy ottiene la 5 vittoria consecutiva in campionato, miglio inizio di sempre per la squadra di Marsiglia. Il “player of the match” è stato J.J.Ayew che al 53’ ha messo in rete l’assist fornitogli dal fratello maggiore.

ANTICIPO- Mentre venerdì Il PSG ha battuto il Toulouse FC per 2-0. L’azione che h portato al vantaggio della squadra parigina è stata finalizzata da Javier Pastore che ha tagliato in due la difesa avversaria e battuto Ali Ahamada con un morbido pallonetto al 38′. Mentre nella ripresa Zlatan Ibrahimovic’ mette in rete il 2-0 che vale il suo quinto gol in quattro partite di campionato, capitalizzando l’assist di Jérémy Ménez.

ALTRE- Continua il digiuno di vittorie del LOSC Lille. La squadra di Rudi Garcia pareggia 1-1 sul campo dell’ES Troyes Aube Champagne, la quinta partita consecutiva senza successi dopo quello dell’esordio.
Primi successi della stagione per Évian FC (3-0 contro l’SC Bastia), Nice (4-2 allo Stade Brestois 29) e Sochaux, che prevale 1-0 contro un Saint-Etienne ridotto in dieci uomini. Il Bordeaux, che giovedì esordirà in UEFA Europa League contro il Club Brugge, pareggia 0-0 contro il Valenciennes FC.
L’Olympique Lyonnais batte l’AC Ajaccio e si conferma imbattuto in Ligue 1, salendo così. La squadra di Rémi Garde si impone 2-0 allo Stade de Gerland, mentre un FC Lorient ridotto in nove uomini riesce a battere 2-1 in trasferta lo Stade Rennais FC, che a sua volta conclude la sfida in dieci uomini.
Nel derby bretone, il Lorient deve faticare moltissimo per conquistare la terza vittoria in campionato. Alain Traoré va a segno due volte, tra i due gol c’è l’espulsione del suo compagno di squadra Maxime Baca al 32’; le cose si complicano per gli ospiti quando viene espulso anche il portiere Fabien Audard, nove minuti dopo l’inizio della ripresa. Jonathan Pitroipa dimezza lo svantaggio a diciannove minuti dalla fine, ma ogni speranza di pareggio naufraga quando Cheick Diarra diventa il terzo espulso della partita

La sesta giornata di campionato comincerà con l’anticipo di venerdì alle 20:45 fra Montpellier e Saint-Etienne e si chiuderà con il posticipo di domenica sera fra Lille e Lione.

Potrebbe interessarti