Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Lo Utd chiude la porta al City. Intanto Mancini conquista la finale

di Leonardo FRANCESCHINI

Lo United batte 2-0 fuori casa lo Stoke, i ‘Gunners’ superano nel finale il Norwich, i ‘Black Cats’ affondano il Newcastle. Reti bianche tra Reading e Liverpool. Il Manc. City conquista la finale di FA CUP.

Stoke City v Manchester United

Stoke City v Manchester United

UNITED, TITOLO VICINO – Nonostante l’inatteso successo dei Citizens nel derby con lo United giocato una settimana fa, nessuno ha mai smesso di credere che il titolo era ed è tuttora nelle mani del Manchester vestito di rosso. Quindici punti sono un’enormità, e dodici, pure. Un’eventuale inciampo da parte dei Red Devils nella trasferta a Stoke-on-Trent avrebbe forse, stavolta sì, riaperto il discorso, ma i Potters, che avevano perso tre delle ultime quattro partite, non potevano rappresentare una reale insidia per lo United. Infatti, come da programma, 0-2 targato Carrick-Van Persie e distacco di quindici lunghezze ripristinato. Stasera il City vincerà, presumibilmente, contro il West Brom’, avendo però come unica speranza quella di rimanere in vita. In una due giorni tutto sommato non così scoppiettante (a causa anche del rinvio di un succulento Chelsea-Tottenham, oltre a quello del meno affascinante Wigan-Swansea), le emozioni più forti della 32° giornata arrivano dal St James’ Park di Newcastle, dove il Sunderland di Paolo Di Canio dilaga vincendo per 3-0, e dall’Emirates di Londra, teatro del quarto successo consecutivo per i Gunners (3-1 sul Norwich) momentaneamente terzi, avendo scavalcato Chelsea e Tottenham, entrambe con una partita in meno. Sugli altri campi, muove la classifica il Villa, pareggiando con il Fulham; nel segno della X si sono conclusi anche i match Reading-Liverpool e Southampton-West Ham. Infine, con il punteggio di 2-0 l’Everton s’è imposto sul QPR che, già con un piede e mezzo in Championship, vede peggiorare la propria situazione di giornata in giornata: a breve, di questo passo, anche l’aritmetica condannerà la squadra di Redknapp.

IL CITY VOLA IN FINALE DI FA CUP – E’ il Manchester City di Roberto Mancini la seconda squadra finalista della Coppa d’Inghilterra, la ‘Fa Cup’. I ‘Citizens’ si sono qualificati battendo per 2-1 il Chelsea nella semifinale giocata oggi a Wembley. Reti di Nasri al 35′ pt, Aguero al 2′ st e Demba Ba al 21′ st per i Blues di Rafa Benitez. Nella finale dell’11 maggio, sempre a Wembley, il City affronterà il Wigan, che ieri aveva battuto il Millwall nella prima semifinale.

Potrebbe interessarti