Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Mercato Live – Tutte le Trattative in tempo reale

Il Real Madrid ufficializza Isco. Galliani dichiara non cedibili Balotelli e Pazzini. Il Barça fa sul serio per Marquinhos. De Laurentis apre le porte a Cavani.

Mario Balotelli
Mario Balotelli

MILAN: BALOTELLI E PAZZINI RESTANO – Adriano Galliani è chiaro: “Mario Balotelli è la nostra super stella: incedibilissimo”. Subito dopo sottolinea: “Mario e Pazzini non partono”. Caso El Shaarawy: “Con El Shaarawy invece devo parlare quando tornerà dal Brasile”

NAPOLI: CAVANI – “Con Cavani non c’è bisogno di un faccia a faccia”. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. “Esiste una clausola rescissoria. Quando ad un certo punto ci sarà una squadra che metterà sul tavolo 63 milioni di euro noi non potremo sottrarci – ha spiegato -. E’ ingiusto distrarre un fuoriclasse come Cavani quando sta disputando un torneo importante come la Confederation Cup. Se ci sarà un’offerta bene, se invece questa offerta non ci dovesse essere Cavani resterà in Italia e Benitez, come tutto il Napoli, sarà felicissimo”.

Antonio Cassano
Antonio Cassano

PARMA: CASSANO – “Abbiamo fiducia nello staff di Cassano, credo chiuderemo nel weekend”. E’ ottimista il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, sulla riuscita della trattativa che porterà Fantantonio in Emilia. “Quando potremo ufficializzarne l’acquisto avremo la consapevolezza di aver preso un campione”.

BARCELLONA: MARQUINHOS – Il Barcellona cambia obiettivo per la difesa. Con Thiago Silva sogno impossibile, i blaugrana virano su un altro brasiliano. Nei prossimi giorni infatti presenteranno un’offerta ufficiale alla Roma per Marquinhos (’94). Il giocatore è stato dichiarato incedibile dalla società romanista ma di fronte a una proposta irrinunciabile le cose potrebbero cambiare. Si inizierà a trattare dai 30 milioni a salire

REAL: ISCO – Il Real Madrid ufficializza l’acquisto di Isco. Per il giocatore, si legge sul sito della societa’ madridista, un contratto di cinque anni. Nella stagione 2012-2013 lo spagnolo 21enne ha vestito la maglia del Malaga.

ZENIT:  ARSHAVIN – “Sono felice che sia accaduto, sono felice di tornare a San Pietroburgo”. Il centravanti russo Andrei Arshavin e’ soddisfatto del ritorno allo Zenit dopo l’esperienza in Premier League con l’Arsenal. “E’ piacevole poter vestire la maglia dello Zenit -prosegue Arshavin che ha firmato un contratto biennale-. Vorrei tornare in nazionale, non so se succedera’ ma ora il mio unico pensiero e’ quello di giocare nel club della mia citta’ natale

Potrebbe interessarti