Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Premier League: Il Manch. Utd è campione per la 20° volta

I tre gol dell’olandese hanno permesso al Manchester United di vincere con quattro turni d’anticipo la Premier League. Lo scudetto è il 20esimo della storia del club, il 13esimo dell’era Ferguson

Robin Van Persie

Robin Van Persie

Seconda stella per il Manchester United. Gli uomini di sir Alex Ferguson si aggiudicano il ventesimo titolo nella propria storia con ben 4 giornate di anticipo. I diretti inseguitori, i rivali del Manchester City, sono fermi a quota 68 punti contro gli 84 dei cugini. Nonostante gli Sky Blues abbiano una partita in più da giocare, se le vincessero tutte salirebbero a 83 punti. Tradotto: nulla da fare, i campioni hanno la maglia rossa. La matematica certezza è arrivata grazie alla netta vittoria contro l’Aston Villa, nel posticipo di lunedì sera all’Old Trafford. Il 3-0 è stato costruito tutto nel primo tempo, grazie alla tripletta di Robin Van Persie. Il primo gol, al 2′ su assist di Giggs, è arrivato su conclusione mancina ravvicinata; il raddoppio, al 13′, è stato impacchettato con un tiro da fuori indirizzato all’angolino basso; la marcatura finale, al 33′, ancora grazie ad un pallone confezionato dal gallese Giggs ha invece visto concludere l’oranje da posizione centrale all’altezza del dischetto del rigore con un tiro angolatissimo

Potrebbe interessarti