Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Balotelli-Mancini ai ferri corti. “O smetti di fumare o non giochi”

Secondo le notizie che arrivano dall’Inghilterra, e in particolare dal “Daily Star”, l’esclusione di Mario Balotelli dalla gara di Champions League contro il real madrid avrebbero fondamenta in questioni disciplinari.

Mario Balotelli in tribuna contro il Real Madrid

Alla base dell’esclusione ci sarebbe l’ennesima notte brava, dopo la gara contro lo Stoke City, mentre gli altri riposavano in vista della gara di Champions League, e il rifiuto a smettere di fumare nonostante l’esplicito invito del tecnico Mancini.

Il giornale ha parlato anche di un contrasto tra l’allenatore e il giocatore quando l’allenatore gli ha comunicato l’esclusione, pur portandolo in trasferta.

Dopo due anni di alti e bassi di un rapporto mai scontato, il manager del Manchester City sembra aver perso la pazienza. E avrebbe posto al giocatore un ultimatum: o cambi registro o resti fuori per tutta la stagione.

Potrebbe interessarti