Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Europa League: Il Torino non sbaglia la prima in Europa

Missione compiuta per il Torino, che supera nettamente in trasferta il Brommapojkarna nell’andata del terzo turno preliminare di Europa League: ora la squadra di Ventura ha un piede nei playoff, cui è già sicura di partecipare l’Inter, ultimo ostacolo prima dell’ingresso nella fase a gironi.

I ragazzi di Ventura partono forte e sfiorano a più riprese il vantaggio con Nocerino, Molinaro e Larrondo. Gli svedesi però vengono graziati, almeno fino al 44′ quando un episodio cambia la partita: Barreto viene steso da Segerstrom, per l’espulsione e il calcio di rigore realizzato proprio da Larrondo.

Nella ripresa ancora l’ex attaccante del Siena completa la sua doppietta deviando di testa un cross di Nocerino. Al 58′ il 3-0 che chiude i conti, con Barreto preciso di sinistro sugli sviluppi di un calcio piazzato. Tre minuti più tardi Vives rischia di rovinare tutto per un fallo su chiara chance da gol che gli costa il cartellino rosso, ma Rexhepi dal dischetto non riapre l’incontro e nell’ultima mezz’ora con la parità numerica ristabilita il risultato non cambia più.

Potrebbe interessarti