Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Mou-Real sempre più lontani “Ciao Real, vado al Chelsea”

Josè Mourinho stavolta lo avrebbe ammesso candidamente ai suoi giocatori, durante un allenamento del Real. «Lascio, vado al Chelsea» le sue parole, che confermano una voce ormai registrata da più parti che vorrebbe lo Special One alla corte di Abramovich per riportare l’ex squadra di Di Matteo a competere per la Champions dopo le delusioni dell’ultima stagione.

Jose Mourinho verso l'addio

Jose Mourinho verso l’addio

Intanto però un’altra società si iscrive alla lista delle squadre che vorrebbero ingaggiare l’attuale tecnico del Real Madrid: è il Monaco del magnate russo Dmitry Rybolovlev, capolista della Ligue 2 francese e pronto ad offrire allo Special One fondi illimitati per la campagna acquisti della prossima stagione, oltre che un sontuoso contratto di 12 milioni di euro all’anno. Lo riporta il Mirror.

PER IL DOPO MOU IN POLE ANCELOTTI – Carlo Ancelotti e’ il candidato numero 1 del Real Madrid per sostituire in panchina Jose’ Mourinho nella prossima stagione. Stando a quanto riporta il quotidiano spagnolo Marca il tecnico emiliano, oggi alla guida del Paris Saint-Germain, sarebbe il prescelto del presidente del Real Madrid, Florentino Perez. Restano pochi dubbi, invece, sul divorzio di Mourinho dal club blanco. Il tecnico di Setubal sciogliera’ le riserve sul suo futuro solo a fine stagione ma una persona del suo entourage ha rivelato a Marca che le possibilita’ che lo Special One decida di restare anche il prossimo anno a Madrid sono ormai ridotte ”a meno del 10-15%”

Potrebbe interessarti