Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
CHAMP

Carrera:”Sarà una partita di grande sofferenza”

L’allenatore della Juve in conferenza stampa alla vigilia della seconda sfida di Champions: “L’avversario conosce bene il calcio italiano. Sarà una partita di grande sofferenza”

Massimo Carrera

“Lo Shakhtar e’ una squadra molto tecnica, allenata da tecnico che conosce bene il calcio italiano, e composta da tanti brasiliani. Sono bravi tecnicamente e nelle ripartenze e giocano bene. Sappiamo che ci aspetta una gara difficile e dovremo anche soffrire”. Il tecnico della Juventus, Massimo Carrera, teme molto lo Shakhtar Donetsk di Mircea Lucescu. “Dovremo aggredire l’avversario, sapendo che hanno una difesa forte, non perde da 25 partite, e’ avversario di tutto rispetto e sara’ una partita difficilissima da fare”, prosegue il tecnico bianconero che non si sbilancia sulla coppia d’attacco da schierare. “Abbiamo ancora due allenamenti e valuteremo la coppia d’attacco piu’ idonea per affrontare lo Shakhtar. Pepe? Lavora ancora a parte e penso che dopo la sosta sara’ di nuovo disponibile”. Sul futuro della Juve in Champions dopo la sfida con la squadra ucraina, Carrera e’ cauto. “Sappiamo che dobbiamo lavorare e migliorare, e’ una gara importantissima e prima di fare ogni discorso bisogna battere lo Shakhtar”. In panchina anche in Champions non ci sara’ Antonio Conte. “Sta con la squadra tutta la settimana, la allena, dice quello che i giocatori devono fare, come comportarsi in partita e spiega tutto degli avversari. Non e’ in panchina ma e’ sempre presente”.

Potrebbe interessarti