Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Champions League: Il City ipoteca i quarti, il Psv ingabbia l’Atletico

Ultima giornata dell’andata degli ottavi di Champions League. Dopo il grande spettacolo visto allo Juventus Stadium è il turno di Psv e Dinamo Kiev fare gli onori di casa rispettivamente ad Atletico Madrid e Manchester City.

PSV-ATLETICO MADRID. Gara che si preannunciava equilibrata tra due formazioni solide candidate al ruolo di outsider. Ad Eindoven finisce però a reti bianche dopo che gli ospiti non sono riusciti a sfruttare le occasioni create. Nel primo tempo Bruma salva sulla linea sul tentativo di Vietto mentre Griezmann non trova l’angolo a tu per tu col portiere. Per i padroni di casa Propper sciupa un’occasione sparando addosso all’estremo difensore. Nella ripresa l’espulsione di Pineiro indirizza la gara ma il forcing colchonero non riesce a sbloccare il risultato. Qualificazione aperta a qualsiasi risultato. Appuntamento tra tre settimane al Calderon.

D. KIEV-MAN. CITY. Ottavo sulla carta a senso unico, con gli uomini di Pellegrini favoriti. Gli inglesi non tradiscono e prenotano un posto agli ottavi. Doppio vantaggio firmato da Aguero, su sponda di Toure su corner, e Silva, ben servito da Sterling.
La Dinamo si desta con Buyalskiy, che batte Hart complice una deviazione di Otamendi. Provando a replicare il copione visto ieri sera è lo stesso Buyalskiy a sfiorare il pareggio in rimonta ma allo scadere una perla di Toure fissa l’1-3 finale che profuma di qualificazione.

Gianluca Lorenzoni

Potrebbe interessarti