Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Europa League: Roma già prima, alla Fiorentina basta un pari. Inter e Sassuolo per l’onore

Giallorossi già sicuri del primo posto, ai viola basta un pareggio. Già fuori nerazzurri e neroverdi. Tante seconde linee in campo.

Si disputa oggi l’ultimo turno di Europa League, che decreterà quali squadra continueranno il loro cammino nella competizione. Tra le quattro italiane in gioco solo la Roma ha già la certezza di passare il proprio girone come prima: la sfida contro l’Astra arriva dopo il derby vinto domenica, e Spalletti farà rifiatare qualche titolarissimo in vista dell’altro impegno decisivo lunedì contro il Milan all’Olimpico. Resta invece equilibrata la situazione nel gruppo J della Fiorentina. Ai viola basterà un pareggio contro gli azeri del Qarabag, ma Sousa si affida alla vena realizzativa europea di Babacar per poter vincere il girone. Ultimo turno ricco di rimpianti per Inter e Sassuolo: i nerazzurri sono ormai condannati all’ultimo posto in un girone che sembrava alla portata, e contro i cechi dello Sparta Praga servirà una vittoria per risollevare il morale; i neroverdi invece pagano l’inesperienza nelle competizioni europee, e contro i belgi del Genk la squadra di Di Francesco proverà a giocare l’ultima partita nella competizione a testa alta, continuano a fare a meno degli infortunati Berardi e Politano.

PROBABILI FORMAZIONI QARABAG-FIORENTINA

Qarabag (4-1-4-1): Sehic; Dashdemirov, Huseynov, Yunuszada, Agolli; Sadygov; Ndlovu, Almeida, Garayev, Quintana; Reynaldo. Allenatore: Gurban Gurbanov.

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Gonzalo Rodriguez, Maxi Olivera; Badelj, Sanchez; Cristoforo, Chiesa, Bernardeschi; Babacar. Allenatore: Paulo Sousa.

PROBABILI FORMAZIONI ASTRA-ROMA

Astra (4-2-3-1): Lung; Stan, Fabricio, Oros, Sapunaru; Mansaly, Lovin; Budescu, Texeira, Seto; Alibec. Allenatore: Marius Sumudica.

Roma (4-2-3-1): Alisson; Bruno Peres, Vermaelen, Jesus, Seck; Gerson, Strootman; Iturbe, Totti, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Luciano Spalletti.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-GENK

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Antei, Cannavaro, Adjapong; Missiroli, Franchini, Mazzitelli; Ricci, Ragusa, Matri. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Genk (4-3-3): Bizot; Castagne, Colley, Brabec, Nastic; Kumordzi, Susic, Ndidi; Bailey, Buffel, Karelis. Allenatore: Peter Maes.

Arbitro della sfida sarà il nazionale israeliano, Orel Grinfeld.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-SPARTA PRAGA

Inter (3-4-3): Carrizo; Andreolli, Murillo, Ranocchia; Ansaldi, Felipe Melo, Gnoukouri, Santon; Biabiany, Eder, Palacio. Allenatore: Stefano Pioli.

Sparta Praga (4-4-2): Koubek; Karavaev, Kadlec, Mazuch, Kadlec; Julis, Holek, Havelka, Holzer; Lafata, Novotny. Allenatore: Zdenek Scasny.

Arbitro del match sarà il nazionale belga, Bart Vertenten.

Potrebbe interessarti