Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Roma, Garcia:”Contro il Barca vogliamo fare risultato”

Rudi Garcia carica la Roma in vista dell’esordio in Champions di mercoledì contro il Barcellona

AVVERSARIO – “Sappiamo che il Barcellona è una squadra immensa, campione in carica della Champions League. Ha vinto le prime tre prime partite del campionato, ma non serve ripetere sempre grandi cose su di loro: li conosciamo. Se non i migliori al mondo, sono tra i migliori. Noi domani giocheremo con umiltà ma anche con ambizione. Vogliamo qualificarci e per farlo dovremo giocare sei partite al meglio per prendere dei punti”.

MESSI – “Non c’è un piano anti Messi, come non c’è un piano anti Suarez o Iniesta. Le cose, come ha detto anche Daniele De Rossi, si risolvono sul piano collettivo: sia difensivamente sia offensivamente. Non intendiamo difendere per tutta la partita, sappiamo che ci sarà da soffrire, ma dovremo anche essere bravi a usare bene la palla per poter mettere in difficoltà questa squadra. Su Messi non ci sono aggettivi: è uno dei migliori, se non il migliore”.

FORMAZIONE – “Se lo dico non sarà più una sorpresa. I giocatori sono pronti mentalmente e abbiamo anche una rosa di qualità. Ovviamente con tutto il rispetto e l’umiltà necessaria davanti a una squadra come il Barcellona. I calciatori sono pronti a essere impiegati in più di un sistema di gioco. Non abbiamo solo un piano, ne abbiamo due. L’obiettivo è sempre lo stesso: fare risultato”.

SALAH – “Salah è un grande giocatore: non è con noi da tanto ma continua a imparare il gioco della squadra, nello stesso modo in cui i compagni stanno apprendendo il suo modo di giocare. Ha velocità e tecnica: parametri importanti per fare la differenza nel calcio moderno”.

Potrebbe interessarti