Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Euro 2016: L’Italia cala il tris e vola in Francia.

A Baku, l’Italia batte l’Azerbaigian, conquista la sesta vittoria su nove partite del Gruppo H e si qualifica con un gara d’anticipo. Conquistano il pass anche Belgio e Gallesa, l’Olanda continua a sperare

L’Italia sbanca Baku e conquista, con una partita d’anticipo, la qualificazione a EURO 2016. Al Bakı Olimpiya Stadionu, gli Azzurri battono l’Azerbaigian e staccano il pass per la Francia: Dimitrij Nazarov risponde al vantaggio di Éder, ma Stephan El Shaarawy e Matteo Darmian firmano il 3-1 per la nazionale di Antonio Conte. Nell’altra gara del Gruppo H la Norvegia batte Malta 2-0 con reti di Tettey e Soderlund e sale a 19 punti, al secondo posto, proprio dietro agli Azzurri a quota 21. Martedì le due nazionali si sfideranno nell’ultimo turno: il risultato sarà decisivo per capire la graduatoria definitiva del girone.

Nel Gruppo A la già qualificata Islanda conquista un punto in casa contro la Lettonia, chiudendo il primo tempo sul 2-0 e facendosi rimontare nella ripresa con i gol baltici di Cauna e Sabala.

Nelle altre gare Galles e Belgio volano a Francia 2016, la Turchia vince a Praga e inguaia l’Olanda di Blind. Norvegia e Croazia ok, Cipro torna a sperare dopo la sorprendente vittoria in Israele. Grande festa a Cardiff, per il Galles è la prima qualificazione a una fase finale di un Europeo.

Potrebbe interessarti