Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Il Bologna compie 110 anni, Saputo:”Fieri della nostra storia”

Le parole del Presidente per i 110 anni della societa' felsinea

Oggi e’ un giorno speciale: il Bologna compie 110 anni”. Joey Saputo, presidente rossoblu’, dalle pagine del sito del club fa i suoi auguri alla societa’ felsinea per i suoi 110 anni che “contengono i ricordi, le emozioni, le passioni di una citta’ intera. Di una comunita’ che ha scoperto piu’ di un secolo fa la passione per questo gioco meraviglioso e per questi colori che sono diventati per i bolognesi una seconda pelle”.

“Non dobbiamo mai dimenticare che il Bologna e’ uno dei club che ha fatto la storia del calcio italiano ed europeo, il quarto in Italia per titoli, il primo a vincere una coppa internazionale, il primo a battere una squadra inglese – ha scritto ancora Saputo – Queste sono medaglie che il tempo non puo’ offuscare, come non potra’ mai essere offuscato lo spirito unico con cui i bolognesi vivono il calcio e la vita”.

Del primo Bologna facevano parte anche “Emil Arnstein, boemo, e c’erano gli studenti del Collegio di Spagna, primo tra tutti Antonio Bernabeu. C’era lo svizzero Louis Rauch, che fu il primo presidente. Mi piace sottolineare oggi la vocazione internazionale che il nostro club ha avuto sin dalle sue origini. Perche’ Bologna e’ una citta’ orgogliosa della propria identita’, ma anche, da sempre, aperta al mondo, grazie alla sua millenaria tradizione universitaria”

Potrebbe interessarti