Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Liga: Tris per Barça e Real. L’Atletico travolge il Granada

I Blaugrana sbancano 3-0 il campo del Saragozza e restano al comando con 13 punti di vantaggio sulle merengues, che con lo stesso risultato passano al San Mamés con l’Atletico Bilbao. L’Atletico Madrid travolge 5-0 il Granada.

Athletic Club v Real Madrid

Athletic Club v Real Madrid

Il Barcelona sbanca con un autoritario 3-0 il campo del pericolante Real Zaragoza e resta in vetta alla Liga con tredici punti di vantaggio sul Real Madrid CF, che con lo stesso punteggio passa sul campo dell’Athletic Club e tiene a distanza i “cugini” del Club Atlético de Madrid. Alla Romareda Thiago Alcántara sblocca il risultato per i Blaugrana, semifinalisti di UEFA Champions League, dopo 20 minuti, poi Cristian Tello realizza il raddoppio sei minuti prima dell’intervallo. Tello firma la personale doppietta nel secondo tempo e la squadra di Tito Vilanova resta saldamente al commando davanti al Real Madrid, mentre il Saragozza è al terzultimo posto.

Il Real Madrid ha la meglio 3-0 sull’Atletico Bilbao, trascinata dalla doppietta di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese va a segno dopo due minuti su calcio di punizione, mentre al 68’ trafigge Gorka Iraizoz con un potente colpo di testa. Gonzalo Higuaín, partito dalla panchina, realizza la terza rete e consente al Real Madrid di non perdere ulteriore terreno dalla capolista.

L’Atletico Madrid ottiene la vittoria più larga della giornata, con il bomber Falcao che mette a segno una doppietta nel 5-0 con cui i Colchoneros travolgono il Granada CF e raggiunge quota 24 reti stagionali. La formazione di Diego Simone resta a tre punti dalle merengues. L’ottimo campionato della Real Sociedad de Fútbol prosegue con un successo 2-0 sul campo del Rayo Vallecano de Madrid. Imanol Agirretxe raggiunge quota 9 reti in campionato con una doppietta nei quattordici minuti iniziali, con la Real Sociedad che conquista la sesta vittoria esterna stagionale e si conferma al quarto posto

fonte:(Uefa.com)

Potrebbe interessarti