Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Nations

Mancini:”Contro l’Olanda faremo diversi cambi ma vogliamo vincere”

Le parole del Ct alla vigilia di Olanda-Italia

“Donnarumma, Chiellini, Immobile e Jorginho sono le uniche certezze dell’Italia che domani sera affronterà a Amsterdam l’Olanda per la Nations League. Lo ha annunciato alla vigilia il ct azzurro Roberto Mancini. “Dovremo verificare le condizioni di tutti, ma è probabile che dovremo cambiare molti giocatori. Ci sono giocatori che hanno fatto solo due allenamenti e sono venuti in ritiro, senza neppure giocare una partita.

Anche per rispetto di tutti i giocatori, non vogliamo che abbiano degli infortuni. Non è pensabile, per esempio, che Sensi giochi due partite in quattro giorni. Chiellini giocherà, così come Donnarumma e Immobile. E Jorginho” ha aggiunto Mancini che chiede alla squadra di “giocare bene, di essere propositiva, come ha tentato con la Bosnia anche se certe cose non sono riuscite, e che cerchi sempre la vittoria.

A ottobre sarebbe stata forse una gara migliore sia per noi che per l’Olanda e con il pubblico ancora piu’ bella” ha aggiunto il ct, contento della crescita di Zaniolo e Kean. “Li ho visti molto cresciuti rispetto al passato. Credo che continuerà a essere così, sono sulla buona strada, questo mi rende felice e rende felice i loro club”.

Leonardo Bonucci, da parte sua, ha sottolineato la presenza nel match di due tra i difensori più forti al mondo. “Siamo tutti fortunati a vedere incontrarsi due dei più forti difensori al mondo, Chiellini e van Dijk. Tra i primi cinque sicuramente. Interpretano il ruolo in maniera perfetta. Giorgio si dimostra tra i piu’ forti da 10 anni”.

Potrebbe interessarti