Thiago Motta prepara l’addio, la Juve lo aspetta ma occhio alle big

La Juventus, però, non è il solo possibile scenario futuro per il tecnico brasiliano

Le parti si dovranno incontrare. Ed è evidente che il Bologna voglia fare di tutto per trattenere alla sua corte il tecnico delle meraviglie Thiago Motta che le ha fatto sentire forte e chiaro il profumo di zona Champions. Il tecnico ex Spezia e Joey Saputo si vedranno per capire se vi siano gli estremi per continuare. E il summit non potrà non avere sullo sfondo e come convitato di pietra il corteggiamento sempre più insistente da parte della Juventus. “A oggi – dice il Corriere di Bologna  ripreso da Tutto Bologna web – nonostante i tentativi ripetuti e incessanti da parte della dirigenza dei felsinei per provare a trattenerlo, le probabilità che Thiago Motta possa approdare in bianconero sono sempre più alte, con i rossoblù in difficoltà per convincerlo a rimanere”.

La Juventus, però, non è il solo possibile scenario futuro per il tecnico brasiliano.  Alla finestra ci sarebbero infatti anche Barcellona e Manchester United.  Le tre possibili soluzioni per una sua sostituzione sarebbero Francesco Farioli del Nizza, Vincenzo Italiano della Fiorentina e Roberto De Zerbi, attualmente al Brighton. Per Motta sarebbe già pronto a Torino un biennale da tre milioni e mezzo a stagione. E il tecnico felsineo sarebbe orientato ad accettare.

Avatar
Cristiano Comelli

News Serie A