Troppe espulsioni, la gara tra Boca Juniors e Racing finisce in anticipo

Partita terminata in anticipo perché il Boca resta in 6, trofeo al Racing

0 Shares

Incredibile epilogo nella partita tra Boca Juniors e Racing che assegnava la Supercoppa in Argentina. Dopo i tre espulsi nei tempi regolamentari, nei tempi supplementari è scoppiata una vera e propria lotta in stile Far West. Il risultato? 10 cartellini rossi totali e il Boca Juniors che arriva a non avere il numero legale per proseguire la sfida. 2-1 per il Racing e gara che termina in anticipo.

Altri sette rossi due del Racing e ben cinque del Boca, tra cui il Pipa Benedetto che viene allontanato dal campo dopo consulto al VAR per aver simulato il gesto della mazzetta di soldi. Proprio questa espulsione obbliga l’arbitro ad interrompere la gara perché la squadra è rimasta senza il numero minimo per continuare a giocare. Al Racing la SuperCoppa!

Avatar
Redazione

Notizie sport in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga e molto altro.