Zirkzee fa gola a tanti, ma il Bologna chiede almeno 40 mln

Bayern Monaco, Juventus, Milan , Inter e Arsenal sulle tracce dell'attaccante felsineo

Gli occhi su di lui erano ben puntati già da tempo. Figurarsi adesso che ha contribuito a fare approdare il Bologna stabilmente in zona Champions League facendogli coronare un sogno. Perché all’ombra delle due torri la frequentazione della coppa delle grandi orecchi manca dalla stagione 1964-65. Era il Bologna di Giacomo Bulgarelli, Romano Fogli, Helmut Haller, Marino Perani ed Ezio Pascutti.

Ora, invece, è il Bologna anche di Joshua Zirkzee e ha tutta l’intenzione di rinverdire quei fasti. Al Bologna dal 2022 con 53 presenze e 13 centri, l’olandese è diventato il valore aggiunto dei felsinei e, uscito di scena Marko Arnautovic per approdare all’Inter, ha avuto occasione di mettere in mostra tutto il suo talento. Centravanti che fa della mobilità e della capacità di andare a prendersi i palloni la sua caratteristica, Zirkzee è sempre più diventato un oggetto del desiderio da parte di altri club.

La fila delle pretendenti comincia a essere ampia: Bayern Monaco, Juventus, Milan , Inter e Arsenal. In ogni caso, calcio d’elite. Lo stesso che però , adesso, in Italia, sta frequentando il Bologna con la sua terza piazza in classifica. E così la dirigenza rossoblù cercherà di tenerselo stretto. Il Bayern sarebbe disposto a riaccogliere in famiglia il suo ex (giocò nella squadra bavarese tra 2019 e 2021) sborsando 40 milioni di Euro. Il Bologna, però , vorrebbe trattenerlo almeno un’altra stagione ancora.

Avatar
Cristiano Comelli

News Serie A