Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

GP Aragon: Vince Lorenzo, cadono tutti gli altri

Trionfo per Jorge Lorenzo al Gp di Aragon, 14esima (su 18) gara del Motomondiale classe MotoGp. Al termine di una gara ricca di colpi di scena.

Jorge Lorenzo trionfa nel Gp di Aragon. Lo spagnolo, in sella alla Yamaha ufficiale, si è imposto al termine di una gara a eliminazione davanti al connazionale Aleix Espargaro con la Yamaha del team Forward Racing e al britannico Cal Crutchlow con la Ducati ufficiale. Brutta caduta e ritiro per Valentino Rossi al quarto giro.

Giornata da dimenticare anche per la Honda ufficiale: nel finale complicato dalla pioggia sono infatti usciti di scena prima Dani Pedrosa e poi il leader iridato Marc Marquez. Il campione del mondo, al contrario di Lorenzo, ha cercato di arrivare alla bandiera a scacchi senza cambiare la moto nonostante le difficili condizioni della pista, ma è scivolato a tre giri dalla fine mentre era al comando della gara. Fuori anche Andrea Dovizioso (Ducati). Marquez e Pedrosa sono poi tornati in pista chiudendo la gara in tredicesima e quattordicesima posizione.

Il ‘dottore’ è caduto dopo essere finito sull’erba ed è stato pericolosamente sfiorato dalla sua Yamaha M1. Rossi, dolorante a un braccio, è stato portato via in barella. Il campione di Tavullia si è poi rialzato e ha raggiunto da solo la Clinica Mobile. In precedenza era caduto anche Andrea Iannone (Ducati) mentre era in lotta per le prime posizioni

Potrebbe interessarti