Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

International Champions Cup: Fiorentina ko, il Benfica vince 2-1 allo scadere

Caio punisce una buona Fiorentina nei minuti di recupero

Termina con una sconfitta l’avventura della Fiorentina nell’International Champions Cup, Contro il Benfica, i viola disputano una buona gara ma, nel finale, subiscono la rete di Caio che vale il 2-1 finale a favore della squadra portoghese. Vincenzo Montella lascia, inizialmente, in panchina, Federico Chiesa, al centro di mille voci di mercato. Inizio contratto dei gigliati che vengono infilati da Haris Seferovic. La Fiorentina reagisce con rabbia, trovando il meritato pareggio con Dusan Vlahovic.

In avvio di ripresa, spazio per Federico Chiesa che gioca con grande determinazione, creando pericoli alla retroguardia del Benfica. Nel finale, dopo diverse occasioni fallite dalla squadra di Vincenzo Montella, arriva il gol, su calcio di rigore, di Caio.

MONTELLA – “Ho visto tantissimi spunti positivi, era fondamentale farsi conoscere in questo torneo. I livelli sono stati più alti di quelli che pensavamo, ci sono state risposte ottime dai gioca tori”. Non manca una battuta su Federico Chiesa: “Penso di avere un ottimo rapporto con lui, credo si stia indirizzando in una strada e non è facile”.

Potrebbe interessarti