Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Liga: Barca ad un passo dal titolo, il Real resta in scia, l’Atletico abdica

I blaugrana vincono agevolmente il derby e tengono dietro il Real che vince di misura col Valencia, l’Atletico dice addio alle speranze di titolo perdendo in casa del retrocesso Levante, in fondo alla classifica perde il Rayo, mentre finisce pari lo scontro tra Getafe e Sporting Gijon, che rimanda all’ultima giornata le sentenze salvezza.

La 37ma giornata di Liga si gioca in contemporanea alle 17:00 di domenica; i capoclassifica catalani hanno vita facile al Camp Nou nel derby cittadino contro L’Espanyol, apre Messi già all’8′, poi nel secondo tempo arrivano altri quattro gol, doppietta di Suarez che si porta a quota 37 ad un passo dalla scarpa d’oro, Barcellona che domenica prossima affronterà il Granada per conquistare il 24 titolo di campioni di Spagna.

Abbandona invece le speranze di titolo, la squadra di Simeone che nonostante il vantaggio iniziale del nino Torres si fa raggiungere prima dell’intervallo dal Levante, e poi, in pieno forcing finale per raggiungere i 3 punti, si fa superare dal gol di Pepito Rossi che al 90′ porta un inutile vittoria all’ormai retrocessa squadra Valenciana.
Non perde la scia blaugrana il Real, che vince 3-2 la sfida col Valencia, dopo il 2-0 del primo tempo(Ronaldo, Benzema), il Valencia riapre due volte il match, prima con Rodrigo, e poi, dopo l’ennesimo gol Di CR7(33 reti in Liga) con Andrè Gomes a 10 minuti dalla fine, senza però riuscire a raggiungere un prestigioso pari, anche grazie alle numerose parate di un’ottimo Kiko Casilla.

Lo scontro salvezza tra Getafe e Sporting Gijon si chiude in parità, con il Getafe che all’80’ pareggia con Scepovic e ottiene un prezioso punto che mantiene entrambe le squadre a quota 36 punti e le vedrà giocarsi la permanenza nella massima serie, nell’ultima giornata di campionato.
Chi non approfitta del pari tra Getafe e Sporting è il Rayo, che perde in casa del Real Sociedad e resta appaiato a 35 punti in piena zona retrocessione, e dovrà giocarsi la salvezza domenica prossima in casa contro il retrocesso Levante.
Si assicura la permanenza in Liga il Granada, che sbanca 4-1 il Sanchez Pijuan contro un Sevilla con la testa alla finale di Basilea, dove proverà a vincere la terza Europa League consecutiva!

Nelle altre partite, meno importanti ai fini della classifica, il Celta vince 1-0 in casa contro il Malaga(decide il catalano Nolito) e riconquista il 5° posto ai danni del Athletic Bilbao che non va oltre lo 0-0 in casa del Las Palmas.Eibar e Betis, ormai salve, si spartiscono un punto a vicenda nel 1-1 disputatosi in casa dei baschi, e il Villareal, reduce dall’eliminazione in semifinale di Europa League, ed ormai certo del 4° posto in campionato, perde 2-0 in casa contro il Deportivo La Coruna già sicuro della salvezza.

Marco Furlotti

Potrebbe interessarti