Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Ligue 1: Il PSG scappa via, Lione e Marsiglia ko

La capolista non si ferma: +3 sull’Olimpique Lione. Pari Lilla col Troyes. Incredibile ko interno del Marsiglia.

Ibrahimovic ancora decisivo per il Paris Saint Germain

Il PSG scappa via. La sconfitta del Lione permette agli uomini di Ancellotti di salire a + 3 in classifica e provare ad allungare definitivamente. Nell’anticipo del venerdì il Psg vince facile (4-0) contro il Tolosa. Sblocca subito il risultato Pastore, in gol dopo appena 1′, il raddoppio arriva dal solito Ibrahimovic (36′). Arrotondano il punteggio nella ripresa Sakho (25′) e Van der Wiel (27′).

IL LIONE CADE AD AJACCIO IL MARSIGLIA IN CASA – Incredibile gara, quella del François Coty. Dopo un primo tempo senza reti la vicecapolista, che deve rispondere alla quaterna di venerdì del PSG, va in vantaggio nella ripresa col giovane Lacazette. Ma Belghazouani porta immediatamente sul pari l’Ajaccio, prima che si scateni Mutu: doppietta, tra cui una rete su rigore. Chi fallisce il proprio penalty è invece Gomis, a 3 minuti dal termine e sul punteggio di 2-1. Serata beffarda per il Marsiglia, che incorre in un’incredibile sconfitta casalinga, non approfitta del passo falso del Lione, e manca l’aggancio al secondo posto. La squadra di Baup cede al Nancy, ultimo in classifica, e perde ulteriore terreno dalla vetta. A decidere il match la rete siglata da Sanè al 73′.

CORSA CHAMPIONS – Dopo il colpo di Nizza dello scorso weekend, il Bordeaux non si ferma e continua a coltivare sogni di Champions League. Il 2-0 al Lorient è firmato da una rete per tempo. Terza vittoria consecutiva anche per il Saint Etienne che si impone in casa dello Sochaux per 1-2. Dopo aver concluso il primo tempo in svantaggio il Montpellier risorge nella ripresa e batte il Reims per 3-1, conquistando tre punti fondamentali che gli consentono di poter sperare ancora in un piazzamento europeo per la prossima stagione.

LE ALTRE – Per il Lilla è una stagione storta. La squadra di Rudi Garcia non ha la meglio nemmeno del Troyes penultimo, che impone il pareggio interno ai più quotati avversari. Finisce 2-2 il derby tra Lorient e Rennes. Il Bastia non va oltre lo 0-0 contro l’Evian

Potrebbe interessarti