Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Qual. Mondiali: Troppa Italia per il Liechtenstein, a Vaduz finisce 0-4

Con la doppietta di Belotti e le reti di Immobile e Candreva nei primi 45 minuti, gli Azzurri passano a Vaduz.

Tutto facile per l’Italia contro il Liechtenstein. Allo stadio Rheinpark di Vaduz, la Nazionale di Ventura vince 4-0 nella quarta giornata di qualificazione ai prossimi Mondiali e con la Spagna, vittoriosa con la Macedonia, resta al comando del Gruppo G. Succede tutto nel primo tempo, la prima occasione arriva dopo 3 minuti quando Immobile, da posizione defilata, cerca una conclusione d’esterno che si spegne però sul fondo. A sbloccare il risultato è però Belotti che al decimo minuto del primo tempo trasforma da due passi sull’assist perfetto di Romagnoli e fa 0-1. Passa poco più di un minuto che l’Italia trova subito il raddoppio: lancio lungo per l’attaccante del Torino che, di testa, fa la sponda per Immobile che questa volta non può sbagliare. L’Italia continua a spingere e alla mezzora trova la rete dello 0-3 con Candreva. Poco prima dell’intervallo, poi, l’Italia cala il poker ancora con Belotti ma il direttore di gara ferma tutto per posizione di offside. L’appuntamento con la doppietta è però solo rimandato: al 44esimo, infatti, il bomber granata controlla in area e calcia al volo per lo 0-4 con cui si va all’intervallo.

Dopo un primo tempo in cui agli Azzurri è riuscito praticamente tutto, nella seconda frazione l’Italia preferisce tirare il fiato e accontentarsi. Davanti non incidono gli innesti di Insigne, Eder e Zaza.

Potrebbe interessarti