Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Il Belgio dimostra di essere grande, l’Italia si inchina 3-1

Nell’amichevole dello Stadio Re Baldovino, gli Azzurri segnano per primi con Candreva ma sono i gol di Vertonghen, De Bruyne e Batshuayi a regalare la vittoria ai Diavoli Rossi.

Nella prima uscita dopo aver conquistato la qualificazione a EURO 2016, la nazionale rimedia la seconda sconfitta con Antonio Conte in panchina malgrado un ottimo primo tempo. L’Italia, schierata con il 4-4-2 dal Ct, parte con il piede premuto sull’acceleratore e al primo affondo è già in vantaggio. Florenzi pesca Pellé, Mignolet respinge con un miracolo il destro dell’attaccante del Southampton ma non può nulla sul tap-in di Candreva: 1-0 per la nazionale. Proprio Candreva va vicinissimo al raddoppio, ma il portiere del Liverpool si supera e salva la porta dei Diavoli Rossi. Al 13’ il Belgio pareggia. Sul corner di De Bruyne dalla destra, Vertonghen di testa realizza l’1-1.

Nella ripresa è invece il Belgio a uscire meglio dai blocchi. Vertonghen, l’autore dell’1-1, mette i brividi con il sinistro a Buffon, come Witsel che calcia però a lato da posizione invitante. Lukaku colpisce un palo dopo aver però commesso fallo su Chiellini, dalla parte opposta Soriano imbecca Éder, che però colpisce una clamorosa traversa. E poi fallisce anche il successivo tap-in. La pressione dei Diavoli Rossi è premiata al 74’. Bonucci compie una grave leggerezza in fase di disimpegno, Buffon si supera su Batshuayi – subentrato a Lukaku – ma non può nulla sul tocco sotto misura di De Bruyne. L’Italia reagisce subito, ma Mignolet con una super parata nega a Pellé la gioia del gol del 2-2. Ma è ancora la nazionale di Wilmots a colpire, stavolta con Batshuayi che trafigge Buffon sul primo palo dopo la grande azione di Ferreira Carrasco. Per l’Italia è notte fonda, a Bruxelles il Belgio vince 3-1; martedì nuovo test a Bologna contro la Romania.

Potrebbe interessarti