Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

L’Italia vince e convince! Norvegia ko 2-0

Buona la prima vera gara ufficiale per Antonio Conte: dopo il 2-0 rifilato all’Olanda in amichevole, un altro 2-0 questa volta a Oslo, in casa della Norvegia, e nel match del debutto delle qualificazioni agli Europei del 2016.

Il ct degli Azzurri conferma sostanzialmente la formazione dell’amichevole vinta a Bari, con le eccezioni di Buffon al posto di Sirigu e Florenzi al posto dello squalificato Marchisio. Gli Azzurri partono bene e al 16′ sono già in vantaggio: Zaza con un diagonale deviato da Nordtveit segna l’1-0. La reazione dei padroni di casa è tutta in una girata di King di poco alta. Prima dell’intervallo un pimpante Giaccherini va vicino al raddoppio dalla distanza mentre Nielsen subisce un fallo da ammonizione di Florenzi ma resta in campo (niente a che vedere comunque con il durissimo quanto fantozziano scontro rimediato dal guardalinee Slysko in Kazakistan-Lettonia).

Nella ripresa la Norvegia non riesce ad alzare i ritmi e, ancora al 16′, subisce il raddoppio: Pasqual, appena entrato, pennella un perfetto cross sulla testa di Bonucci che chiude di fatto i conti. Nel quarto d’ora finale, Zaza è ancora scatenato e per poco non completa la doppietta: prima è la traversa a negargliela (tap in fallito da Florenzi) e poi Forren, autore di un grande salvataggio sulla linea.
Potrebbe interessarti