Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Calcio Estero: In Premier c’è City-United, in Francia Psg-Monaco

In Inghilterra il derby di Manchester e Londra tengo banco, in Francia spicca PSG – Monacò,in Spagna Barcellona e Real Madrid si apprestano a vivere un weekend arroventato, cosi come tutta da seguire sarà la terza giornata in MLS

PREMIER LEAGUE: Dopo una tre giorni europea che ha visto Manchester City e Liverpool essere promesse rispettivamente ai quarti di finale di Champions ed Europa League, torna il campionato con diversi scontri molto interessanti. Su tutti ovviamente spicca il derby di Manchester, il City dopo l’accesso ai quarti di finale in Champions League punta alla vittoria della stracittadina non solo per una questione d’onore, ma anche per rafforzare la propria posizione in classifica e magari accedere alla prossima edizione della Coppa dei Campioni evitando di passare per l’insidioso tunnel dei preliminari. Dal canto suo lo United dopo l’eliminazione dall’Europa League nel derby inglese contro il Liverpool, va a caccia del riscatto ma soprattutto di punti pesanti che possa portarla in zona europea distante soli due punti. Ad aiutare le formazioni di Manchester nell’obiettivo di centrare la qualificazione per le prossime edizioni delle coppe europee ci sono: l’Everton che in casa riceverà l’Arsenal in vantaggio sul City di un solo punto. Con il successo la seconda formazione di Liverpool archivierebbe il discorso salvezza, dal canto suo l’Arsenal dopo l’eliminazione per mano del Barcellona, punta al ritorno in Champions evitando però di passare per i preliminari, necessaria quindi la vittoria al fine di tener lontano il City nel caso in cui vinca il derby. In aiuto dello United ci sarà il Chelsea che in casa ospiterà il West Ham, lontano dai Red Devil’s solo due punti,la vittoria serve ad entrambe le formazioni ai blues per cercare di scalare la classifica al fine di chiudere il più in alto possibile una stagione decisamente amara, sia in campionato che in Champions League. Al West Ham la vittoria serve per tener lontano lo United e cercare di raggiungere il City, trattandosi poi di un derby e per l’esattezza di quello londinese in ballo entra anche l’onore, chiaro che il match al pari di quello di Manchester sarà tutto da seguire e dal risultato incerto. Chi potrà trarre vantaggio da tali incontri saranno il Tottenham che in casa ospita un ormai salvo Bournemouth, ed il Leicester di scena in casa del Crystal Palace, gare che non dovrebbero rappresentare un grosso problema per le prime due della classe.

LIGUE 1: Grande attesa c’è in Francia per il match tra PSG e Monacò, la formazione parigina divenuta campione con ben 8 giornate di anticipo, approda a questa gara con la testa sgombra, infatti non ci sarà da stupirsi se Blanc risparmierà molti dei titolari in vista del mese di aprile, dove la compagine parigina dovrà affrontare: quarti di finale in Champions League, semifinali della Coppa di Francia e finale della Coppa di Lega, appuntamenti che il tecnico ex Inter non vorrà fallire. Cosi quasi sicuramente darà spazio alle seconde linee al fine di avere una squadra tonica e motivata per il mese prossimo, ed occasione migliore non poteva esserci se non quella di affrontare quella che due anni fa fu acerrima rivale della corazzata parigina. Il team monegasco dal canto suo ha bisogno di punti per rafforzare il suo secondo posto, e tener lontano un insidioso Nice. Non meno spettacolare sarà lo scontro diretto tra Lione e Nantes, le due formazioni sono divise in classifica da soli due punti ed entrambe giocano per un piazzamento per le prossime edizioni di Champions o Europa League,il match dunque mette sul piatto tre punti davvero pesanti per la vincente. Di ciò potrebbero approfittarne il Nice e Caen impegnate contro Ajaccio e l’ormai retrocesso Troyes, più complicata la trasferta del Rennes in casa del Marsiglia, dove dovrà vincere se vorrà raggiungere l’Europa League.

LIGA : Dopo un ottima tornata europea che ha visto tutte e tre le rappresentanti spagnole raggiungere i quarti di finale in Champions League,senza dimenticare Siviglia, Bilbao e Villarreal in Europa League, l’attenzione torna nuovamente sul campionato dove diverse saranno le gare da seguire. Il Barcellona dopo aver superato senza difficoltà l’Arsenal in Champions League, in casa riceve la visita di uno scatenato Villarreal che va a caccia di punti con cui rafforzare la propria posizione in zona Champions, entrambe sono reduci dalla qualificazione ai quarti di Champions ed Europa League, quindi anche in campionato vorranno far bene offrendo cosi non poco spettacolo. Non meno agevole sarà l’impegno del Real Madrid che sempre tra le mura amiche riceverà la visita di un altrettanto scatenato Siviglia, che dal canto suo andrà a caccia della vittoria non solo per rafforzare la propria posizione in zona Europa League, ma anche per accorciare le distanze proprio dal Villarreal. Anche in questo caso entrambe le formazioni hanno conquistato la promozioni ai quarti di finale delle rispettive competizioni europee e ciò darà al match ancor più sapore. Decisamente più agevole sarà la trasferta dell’Atletico Madrid in casa del penultimo in classifica Gijon, stesso discorso per il Bilbao impegnato in casa dell’Espanyol.

BUNDESLIGA: Dopo il passaggio ai quarti di finale di Champions League di Bayern e Wolfsburg in Champions League e quello del Borussia Dortmund in Europa League, il fine settimana tedesco offre davvero poche partite di grande attenzione. La capolista bavarese sarà impegnata in casa di un Kolon ormai in piena zona salvezza, stesso discorso per Borussia e Hertha Berlino impegnate rispettivamente contro Augsburg e Ingolstad. Il vero scontro da seguire sarà il match tutto in zona europea tra lo Schalke quinto in classifica che ospiterà la quarta forza del campionato Borussia M’Gladbach, le due formazioni sono divise da un solo punto ed entrambe puntano alla qualificazione in Champions League, match quindi che mette sul piatto tre punti pesanti per entrambe.

MLS: A chiudere il fine settimana ci pensa la MLS dove diverse sono le gare da seguire, il New York City di Pirlo e Villa, dopo il pareggio della scorsa settimana contro il Toronto, ricevono la vista degli Orlando City di Kaka e Nocerino, match dunque che si preannuncia decisamente spettacolare. Il team della Grande Mela dopo il pareggio della scorsa settimana punta al successo, mentre la formazione della Florida dopo due pari consecutivi va a caccia del primo successo stagionale, insidiosa anche la trasferta del Montreal composto dal duo Drogba – Donadel, di scena in casa del Dallas. La formazione texana dopo la sconfitta nel derby della scorsa settimana punta ad un rapido riscatto, il team canadese primo in classifica in Eastern Conference cerca i tre punti che possano consentirgli di allungare sul Toronto. Da seguire sarà il derby della California tra Los Angeles Galaxy e San Jose,chiude il quadro la gara tra Kansas e Toronto, entrambe le formazioni sono seconde in classifica nei rispettivi gironi ed entrambe puntano alla vittoria, interessante saranno gli scontri tra Dwyer e Giovinco entrambi fermi in classifica con 2 gol a testa. Fino ad oggi su 13 gare giocate ben 10 sono state le vittorie del Kansas, 2 i pareggi, solo 1 il successo canadese, ma con due attaccanti come Dwyer da un lato, e Giovinco dall’altro, tutto può succedere, una cosa è certa: lo spettacolo non mancherà.

Davide Piteo

Potrebbe interessarti